|

Banca dati Eikasmós
  Istruzioni
Ricerca

Collane
  Collana «Studi»
  Collana «Sussidi»
  Collana «Eikasmós Online»
 
Eikasmos XXX (2019)
  Sommario
 
Codice etico
Contatti
Iniziative

Direzione e redazione
EIKASMÓS - Quaderni Bolognesi di Filologia Classica. Rivista fondata da Enzo Degani
Periodico annuale - Stampato con contributi del Consiglio Nazionale delle Ricerche e dell'Università di Bologna.


Direzione Gabriele Burzacchini
Ornella Montanari
Camillo Neri
Vinicio Tammaro
Renzo Tosi
Comitato scientifico internazionale Maria Grazia Bonanno
Vittorio Citti
Ivano Dionigi
Patrick J. Finglass
Luis Gil
Pierre Judet de la Combe
Giuseppe Mastromarco
Franco Montanari
Antonios Rengakos
Frederick Williams
Comitato scientifico redazionale Maria Grazia Albiani
Giovanna Alvoni
Gabriele Burzacchini
Francesco Citti
Federico Condello
Marco Ercoles
Elena Esposito
Valentina Garulli
Alberta Lorenzoni
Massimo Magnani
Ornella Montanari
Simonetta Nannini
Camillo Neri
Anika Nicolosi
Lorenzo Perrone
Bruna Pieri
Paola Pinotti
Vinicio Tammaro
Renzo Tosi
Stefano Valente
Segreteria redazionale Marco Ercoles
Caterina Franchi
Valentina Garulli
Camillo Neri
Sede Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica
Università degli Studi di Bologna
Via Zamboni 32
I-40126 Bologna
Tel. 051 2098530
Fax 051 2098533
e-mail: eikasmos@unibo.it
Amministrazione e abbonamenti Pàtron editore
Via Badini 12
Quarto Inferiore, 40057 Granarolo dell'Emilia, Bologna
Tel. 051767003 | Fax 051768252
e-mail: abbonamenti@patroneditore.com
e-mail: http://www.patroneditore.com

Prezzo ultimo volume:
€ 58 per l'Italia
€ 82 per l'estero

Arretrati:
€ 58 per l'Italia
€ 82 per l'estero

Modalità di pagamento a) Conto Corrente Postale C.C.P.000016141400 intestato a Pàtron editore, Via Badini 12, Quarto Inferiore, 40057 Granarolo dell'Emilia, Bologna

b) Bonifico Bancario a CARISBO, Ag. 68, Via Pertini 8, Quarto Inferiore, 40057 Granarolo dell'Emilia, Bologna, BIC IBSPIT2B, IBAN IT 03 M 06385 36850 07400000782T

Torna su

Pagine a cura di Valentina Garulli, Camillo Neri, Francesca Tomasi, Caterina Franchi e Tommaso Vitale.